L’acqua e il vino

acqua e vino2

di Albino Armani – Allarme maltempo anche in Val d’Adige, che da stanotte è ormai sommersa dalla pioggia, mentre l’Adige sbatte furibondo sugli argini, minacciando di esondare da un momento all’altro. Situazione da allarme rosso anche per i nostri nuovi vigneti. Le immagini parlano da sole: se continuerà a piovere l’Adige tracimerà portandosi via tutto il nuovo impianto di Pinot Grigio. A sud di Dolcè la situazione è ancora peggiore. Ora ci stiamo tutti rimboccando le maniche per cercare di pompare l’acqua  fuori dai vigneti, per poter cominciare subito a trattare: è l’unico tempo utile che abbiamo per evitare un attacco peronosporico. Domani, infatti, si prevede una giornata di tempo sereno, prima della nuova perturbazione che arriverà domenica. La vita in campagna è anche questa.

acqua e vino3

 

acqua e vino

acqua e vino4

Siamo l'autore collettivo che raccoglie tutti gli autori di questo blog

Site Footer

Sliding Sidebar

About Us

About Us

L’azienda Albino Armani vanta una tradizione enologica familiare ultrasecolare. Al 1607 risalgono le prime testimonianze di proprietà di vigneti. Oggi il complesso progetto vitivinicolo è distribuito su tre regioni per un totale di 230 ettari in veneto, Trentino e Friuli. Dal 1962 il nucleo strategico è a Dolcè, nella parte meridionale della Valdadige, valle glaciale caratterizzata da una forte identità. Il forte legame col territorio che rischia di perdere i suoi antichi vitigni, è lo spirito guida del nostro lavoro. Per questo i nostri vini sono grandi descrittori delle terre in cui nascono: bianchi freschi e floreali, frutto di forti escursioni termiche e ventilazione costante e rossi dal carattere originale, freschi ma al contempo complessi.