Le vinacce di Foja Tonda hanno sposato il Pecorino di Farindola

PhotoGrid_1382287531365

Ben impacchettata  In contenitori coibentati e sotto ghiaccio secco la vinaccia umida di Foja Tonda è partita per la montagna abruzzese dove si è sposata con il Pecorino di Farindola, il prezioso formaggio scelto dal nostro affinatore abruzzese Antonello Egizi. Ne nasceranno una decina di forme con le quali affronteremo in serenità le lunghe degustazioni invernali.

Colfòndo Casa Belfi, Colfòndo Slow

Copertina_Slow_Wine_2014_PROVA51

Quando a sognare si è in due, poi in tre e poi in dieci il sogno si realizza. E da privato diviene pubblico e si tramuta in azione. Il Prosecco biologico Colfondo CasaBelfi è il nostro sogno collettivo, realizzato assieme. Albino e Maurizio di Tiziano Bianchi – Scrivo così, di getto come mi viene. Dopo aver letto delle scelte dei degustatori veneti, prima, e nazionali, poi, di Slow Wine. Fra i vini segnalati, ce ne è uno a cui sono

Continue Reading

Aziende e Università: i portainnesti del futuro

it_photo_106042

Università, ricerca e produttori insieme: all’orizzonte i portainnesti per il nuovo secolo. Più adatti e più efficienti per garantire un maggior assorbimento radicale dal terreno. E’ una notizia in qualche modo “storica”, quella che racconta dell’impegno di una decina di aziende vitivinicole italiane e di alcuni centri di ricerca nazionali nella progettazione e la creazione di quattro nuovi portainnesti per le viti. Storica, per almeno un paio di ragioni. Era dalla fine dell’Ottocento, da quando la viticoltura europea fu costretta

Continue Reading

Nera dei Baisi

831

Un piccolo vigneto curato come un giardino proprio all’entrata della nostra azienda, accoglie il visitatore: è la Conservatoria, il luogo della memoria viticola della nostra terra. Vi sono allevate con cura 13 varietà di vite in via di estinzione che fino a qualche decennio fa costituivano per buona parte il patrimonio viticolo della Vallagarina. Fra queste la Nera dei Baisi. PROFILO SENSORIALE: Colore rosso rubino brillante e profumi intensi di fragola, mora e lampone molto maturi. In bocca è fresco

Continue Reading

SAUVIGNON CAMPO NAPOLEONE

Picture 057

SAUVIGNON Sauvignon Vigneto Campo Napoleone Igt delle Venezie Zona di produzione: Località Campo Napoleone a Dolcè (VR) Vitigno: Sauvignon Blanc 100% – Età del vigneto 25 anni. Composizione suolo: Terreno Morenico,caldo,di media fertilità. Vigneto: sistema d’allevamento e principali interventi colturali Caratteristica pergola trentina doppia. Potature invernali rigorose, seguite da interventi mirati sulla vegetazione per il controllo dell’apparato fogliare e della produzione. Difesa dai parassiti secondo i moderni dettami della lotta integrata. Vendemmia: Manuale, indicativamente a metà settembre. Vinificazione e affinamento: Spremitura d’uve diraspate con

Continue Reading

Amarone Albino Armani, Amarone Slow Wine

Senza titolo-1

  L’Amarone Albino Armani 2010 entra nella TOP12 di SLOW WINE MAGAZINE! Grazie SLOW WINE! Mette subito in mostra una ricercata armonia tra le varie componenti dolci: all’olfatto, così come al gusto, si fondono bene le note di liquirizia dolce (la rondella Haribo del cinema), un bel frutto carnoso e una leggera nota tostata. Questo profilo dolce non difetta comunque di acidità e freschezza, e quindi il vino scorre al palato senza intoppi. – Scarica gratuitamente Slow Wine Magazine

Alessandro Daldoss parte per Sochi. Albino Armani 1607 è con lui

daldoss armani 2

Quando ci racconta che “schiantarsi contro le porte dello slalom, non è proprio una bella esperienza” e che preferisce di gran lunga le gare di discesa libera, perché “la velocità non mi ha mai fatto paura”, beh, quando Alessandro Daldoss – appena laureatosi campione del mondo Ipc di sci alpino categoria Visually Impaired grazie al piazzamento nella supercombinata di Tarvisio –, con allegra disinvoltura, ci dice questo, scoppiamo tutti a ridere. E anche lui. Anche se a pensarci bene c’è poco da

Continue Reading

La Taverna dei destini incrociati – Osteria Macafame (Verona), venerdì 7 marzo

Senza titolo-1

La Taverna dei destini incrociati libere conversazioni fra le Alpi e gli Appennini Luogo: Verona, Osteria Macafame, via delle Fogge, 6 Giorno: 7 marzo 2014 Ora: 18 – 22 Ideazione e organizzazione: SKYWINE – QUADERNI DI VITICULTURA Partner: Albino Armani 1607 – Antonello Egizi – Osteria Macafame Interverranno: Professor Annibale Salsa, antropologo già presidente nazionale del Cai, Albino Armani, Azienda Agricola Albino Armani viticoltori dal 1607, Giuseppe Tognotti, viticoltore, Antonello Egizi, L’isola dei Sapori, Alessia Benini, Slow Wine Trentino, Maria Grazia

Continue Reading

LA TAVERNA DEI DESTINI INCROCIATI – OSTERIA MACAFAME (VERONA), VENERDÌ 7 MARZO

Senza titolo-1

La Taverna dei destini incrociati libere conversazioni fra le Alpi e gli Appennini Luogo: Verona, Osteria Macafame, via delle Fogge, 6 Giorno: 7 marzo 2014 Ora: 18 – 22 Ideazione e organizzazione: SKYWINE – QUADERNI DI VITICULTURA Partner: Albino Armani 1607 – Antonello Egizi – Osteria Macafame Interverranno: Professor Annibale Salsa, antropologo già presidente nazionale del Cai, Albino Armani, Azienda Agricola Albino Armani viticoltori dal 1607, Giuseppe Tognotti, viticoltore, Antonello Egizi, L’isola dei Sapori, Alessia Benini, Slow Wine Trentino, Maria Grazia

Continue Reading

Il territorio: un inganno o un valore?

Senza titolo-2

Territorio, un inganno o un valore? libere conversazioni enoico-casearie Bar Cles, piazza Navarrino, 2 – 38023 Cles 21 febbraio 2014 ore 18 – 22 Ideazione e organizzazione: SKYWINE – QUADERNI DI VITICULTURA insieme a Albino Armani 1607 – Caseificio Sociale di Coredo Bar Cles 18.15:Territorio, un inganno semantico? A cura di SKYWINE 18.30:Degustazione di Foja Tonda Albino Armani Terradeiforti DOC e Pecorino di Farindola [IGP – Presidio Slow Food] affinato in vinacce di Foja Tonda: guida la degustazione Albino Armani,

Continue Reading

Per un’agricoltura sostenibile in Valpolicella

unnamed

“La cantina Valpolicella Negrar in collaborazione con Terra Viva ha organizzato questo interessante ciclo di incontri sul tema della viticoltura attenta al territorio. Finanziati dalla Cantina Valpolicella Negrar, questi incontri saranno aperti a tutti coloro che abbiano interesse a seguirli e completamente gratuiti. Per tante aziende questa potrebbe essere la possibilità di fare un primo vero passo verso l’agricoltura biologica, riducendo di fatto, attraverso la conoscenza, quel grande distacco fondato sulla paura di sbagliare trattamento e perdere il raccolto. Attraverso la cultura, la formazione e l’esperienza

Continue Reading

La confusione sessuale funziona anche in Val d’Adige

confusione-sessuale-demo-in-campo-2013-3

Nella mappa vengono riportati i risultati dei rilievi eseguiti su terza generazione delle tignole della vite nei diversi punti dell’area a confusione sessuale. In rosso le % di grappoli colpiti da tignole osservati su varietà precoci (Pinot Grigio, Chardonnay) in data 5 settembre. In verde le % di grappoli colpiti da tignole osservati su varietà tardive (Teroldego, Cabernet Sauvignon,, Enantio) in data 27 settembre. Sul testimoni non trattati, fuori area confusione, la densità di popolazione ha raggiunto il 12,8% di

Continue Reading

Pecorino e Foja, prove di mescolanza

pecorino-di-farindola-2

Il Pecorino di Farindola è partito dall’Abruzzo. Destinazione Albino Armani, Dolcè. Il formaggio scelto da Antonello Egizi, l’affinatore marsicano che ha scelto di cimentarsi con le vinacce del nostro Foja Tonda, ci ha spedito il formaggio scelto per questa operazione di mescolamento fra i sapori appenninici e quelli alpini. Fra qualche giorno lo potremmo assaggiare anche noi. Poi arriverà il tempo delle vinacce del Foja… e comincerà la stagione dell’affinamento. 

PICH CHIC

AL BELVEDERE DI SEQUAL

Fra i Claps di Sequals, lungo il letto fluviale, è appena iniziato PICH CHIC, una singolare cena all’aperto sul greto del fiume a Sequals con i nostri vini Claps. Evento organizzato insieme al ristorante Belvedere   I vini Albino Armani Claps in una cornice d’altri tempi, nel silenzio della sera, ascoltando una melodia solitaria, al bagliore del fuoco, dove lo sguardo si può perdere. Avrà inizio in questa situazione la prima edizione di “Pic Chic” della maison Belvedere – Ristorante

Continue Reading

Terra dei Forti, luogo o non luogo?

IMG_20130514_104348

di Tiziano Bianchi – Qualche giorno fa la collega e amica Corona Perer, su Sentire, una delle più raffinate riviste on line di approfondimento culturale edite in Trentino, ha firmato un articolo – intervista a Gigi Spagnolli, viticoltore del collettivo I Dolomitici. La vigna di Narciso, questo il titolo del bel pezzo apparso l’altro giorno su Sentire. La storia la conosciamo già, ne abbiamo scritto in tanti in questi anni: è la storia del salvataggio in extremis di uno dei

Continue Reading

Made in Italy, bye bye Italia

Marini

Il presidente di Coldiretti Sergio Marini, la scorsa settimana a Roma, ha presentato all’assemblea nazionale del suo sindacato i risultati di uno studio condotto sul comparto Agro-Alimentare nazionale, con un focus sui passaggi di proprietà dei grandi gruppi industriali nazionali a partire dall’inizio della crisi. Ne è uscito un quadro impietoso: in questo periodo 10 miliardi di euro di fatturato agro alimentare italiano sono passati in mano straniere. Numeri che impongono una riflessione seria sulle politiche industriali e agricole del

Continue Reading

Mi presento, mi chiamo Colfòndo… e faccio innamorare

colfondo michela pierallini

Poco fa, mentre mi dedicavo ad una delle mie consuete ricerche mattutine in rete, sono finito su wining.it e ho ritrovato un articolo postato sei mesi fa dalla brava Michela Pierallini dedicato al Colfòndo Casa Belfi – Albino Armani. Michela è sempre coinvolgente nella sua prosa; questa volta parla d’amore e di innamoramenti, di fedeltà e di infedeltà. E si lancia in un’intervista immaginaria con il metodo familiare della tradizione contadina veneta: il Colfòndo. Me lo sono divorato quel dialogo

Continue Reading

Antonello Egizi, un casaro per il Foja Tonda

pecorino di farindola per foja tonda

Oggi vi presentiamo Antonello Egizi, casaro e affinatore abruzzese, a cui abbiamo affidato alcune bottiglie di Foja Tonda, affinché cercasse un formaggio appenninico adatto a combinarsi con il nostro autoctono di razza. Pare che questo formaggio ora ci sia. Antonello lo ha individuato nel Pecorino di Farindola. Un presidio Slow Food abruzzese dalla grande tradizione, un po’ come il nostro Foja. Ora proveremo anche noi a fare qualche assaggio e qualche abbinamento e vedremo se ci troveremo d’accordo con Antonello,

Continue Reading

EnoHacker di tutto il mondo unitevi… a Dolcè

hacker

La notte scorsa i server e i database che ospitano questo blog e il sito www.albinoarmani.com sono stati attaccati con successo da un’organizzazione hacker internazionale. Alcune funzioni fondamentali della rete digitale Albino Armani sono state messe fuori uso. Ma senza danni irreparabili. Gli “amici” pirati che se la sono presa con Albino Armani si sono comportati da gentiluomini e, soprattutto da veri hacker: si sono limitati a dimostrare che anche il sistema informatico aziendale di Albino Armani, come quello di

Continue Reading

Site Footer

Sliding Sidebar

About Us

About Us

L’azienda Albino Armani vanta una tradizione enologica familiare ultrasecolare. Al 1607 risalgono le prime testimonianze di proprietà di vigneti. Oggi il complesso progetto vitivinicolo è distribuito su tre regioni per un totale di 230 ettari in veneto, Trentino e Friuli. Dal 1962 il nucleo strategico è a Dolcè, nella parte meridionale della Valdadige, valle glaciale caratterizzata da una forte identità. Il forte legame col territorio che rischia di perdere i suoi antichi vitigni, è lo spirito guida del nostro lavoro. Per questo i nostri vini sono grandi descrittori delle terre in cui nascono: bianchi freschi e floreali, frutto di forti escursioni termiche e ventilazione costante e rossi dal carattere originale, freschi ma al contempo complessi.