Corvina

Cari amici, abbiamo il piacere di comunicarvi che la linea Albino Armani si arricchirà della presenza di una nuova referenza: è la CORVINA. L’omonimo vitigno rientra nella composizione di uno dei più grandi vini italiani: l’Amarone. Questa nuova etichetta è frutto di anni di sperimentazione su una varietà che noi coltiviamo da anni nelle aree collinari …

IGT Verona, è nato il Consorzio di Tutela

di Albino Armani – Oggi, presso la splendida Rocca Sveva di Soave, alla presenza di un notaio si è costituito formalmente il Consorzio di Tutela I.G.T. Verona. Ventidue aziende vinicole, tra cui la mia, hanno avuto l’onore di fondare questo nuovo consorzio. Tutto il territorio veronese è stato correttamente rappresentato, dalle piccole cantine private ai grandi gruppi cooperativi. La TerradeiForti e la Valdadige  questa sera erano rappresentate da me, in attesa che presto si associno anche altre cantine del territorio. Sarò anche chiamato a

Continue Reading

Corvara Rosso Igt Vallagarina e Pizza al Gruyere

Inzia con questa prima ricetta e questo primo abbinamento al Corvara Rosso Igt Vallagarina Albino Armani, la collaborazione fra il nostro blog e Alessandra Prizzon. Alessandra è una personal chef di Treviso, da molti anni si occupa di cucina, ricette e abbinamenti in rete e non solo in rete. Potete approfondire la sua attività su www.dicibodivino.com – gustosamenteinsieme.blogspot o scriverle direttamente all’indirizzo gustosamenteinsieme@gmail.com ……………….. di Alessandra Prizzon (gustosamenteinsieme.blogspot.com) – Abbinamento apparentemente ardito quello che prevede di accompagnare una pizza ad un

Continue Reading

Site Footer

Sliding Sidebar

About Us

About Us

Quattrocento anni nella vigna e una passione infinita per il vino. La storia della famiglia Armani e quella della viticoltura nella Valle dell’Adige, fra le province di Trento e Verona, procedono insieme, senza interruzione, da oltre 4 secoli. Oggi  “Albino Armani Viticoltori dal 1607” vuol dire territorio, anzi territori. La storica proprietà a Dolcè, in Valdadige, provincia di Verona, è affiancata da altre due tenute in Veneto: una a Marano nella Valpolicella Classica  e una in provincia di Treviso,  a San Polo di Piave, per la produzione di vini biodinamici, oltre alle due tenute in Trentino e Friuli. Le cinque cantine presidiano il territorio vinificando le uve dei vigneti circostanti. In ciascuna di esse il filo conduttore è un terroir capace di restituire ai vini i caratteri della zona di provenienza. Il quartier generale rimane a Dolcè, dove si può visitare anche la “Conservatoria” delle viti autoctone  in via di estinzione della Valdadige.