Camporal, la nuova cantina

Oggi a Camporal, in Valpolicella, proseguono i lavori. Il fruttaio ampio e ben arieggiato è ormai completo. Esternamente, per valorizzare il vecchio tetto in lastre, ho scelto un intonaco chiaro ispirandomi ai colori delle antiche dimore contadine di Marano; le finestre a sud hanno bordi in tufo. Il muro di contenimento della scarpata dietro il fruttaio è completato come i collegamenti elettronici e idraulici dei serbatoi di vinificazione. Prosegue il lavoro nella sala di degustazione e nel futuro punto vendita: lo

Continue Reading

Recioto 2012 … ad un passo dal paradiso

A dicembre sarà pronta la prima annata del nostro Recioto 2012, che molti di voi hanno già assaggiato in anteprima lo scorso Vinitaly. La zona di produzione è quella da cui provengono anche gli altri nostri vini della Valpolicella, i vigneti collinari coltivati a Marano a 360m. slm. I vitigni utilizzati sono il Corvina, 70% e la Rondinella 30%. In questi ultimi mesi si sta completando l’affinamento in bottiglia e ci riteniamo soddisfatti della sua evoluzione, con una bella intensità

Continue Reading

La siccità e i vagiti di un’ottima vendemmia

  di Albino Armani – Si preannuncia ottima la qualità dei futuri vini che questo millesimo si appresta a produrre. Le prime uve raccolte ed i dati analitici dei campioni ancora in vigna rivelano qualità entusiasmanti. L’equilibrio tra acidità, alcolicità ed estratto secco trova in questa annata, a mio parere, la perfezione.Abbiamo anticipato in Valdadige di qualche giorno il raccolto, salvaguardando gli acidi malico e tartarico che, altrimenti, in un anno caldo sarebbero stati scioccamente depauperati.La raccolta procede in Valdadige

Continue Reading

Site Footer

Sliding Sidebar

About Us

About Us

L’azienda Albino Armani vanta una tradizione enologica familiare ultrasecolare. Al 1607 risalgono le prime testimonianze di proprietà di vigneti. Oggi il complesso progetto vitivinicolo è distribuito su tre regioni per un totale di 230 ettari in veneto, Trentino e Friuli. Dal 1962 il nucleo strategico è a Dolcè, nella parte meridionale della Valdadige, valle glaciale caratterizzata da una forte identità. Il forte legame col territorio che rischia di perdere i suoi antichi vitigni, è lo spirito guida del nostro lavoro. Per questo i nostri vini sono grandi descrittori delle terre in cui nascono: bianchi freschi e floreali, frutto di forti escursioni termiche e ventilazione costante e rossi dal carattere originale, freschi ma al contempo complessi.