Navelli, un paradiso naturale

Anche quest’anno siamo stati invitati, per la seconda volta consecutiva, a Naturale, fiera-rassegna del vino artigianale prodotto secondo natura e tradizione, che riaprirà le porte a Palazzo Santucci di Navelli (L’Aquila) l’11, 12 e 13 maggio 2013. Manifestazione a cura dell’associazione culturale DinamicheBio. Abbiamo accettato con entusiamso l’invito degli amici abruzzesi e a maggio saremo a Navelli con i vini biologici di Casa Belfi (Bianco, Rosso e Prosecco Colfondo), prodotti a San Polo di Piave, nella Marca Trevigiana, dalla nostra

Continue Reading

Il vino biologico e Casa Belfi

di Enzo Corazzina – L’8 marzo sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, è stato pubblicato il regolamento di esecuzione n. 203/2012 della Commissione, in ordine alle modalità di applicazione relative alla produzione di vino biologico. Sin dal 1991 si attendeva questa decisione, giunta buona ultima dopo le varie approvazione che hanno regolamento tutti gli altri prodotti agroalimentari europei, dai formaggi ai salumi, dai pesci alle carni, fino ai fermentati di frutta, tipo quelli di ciliegie e di ribes diffusi nel nord

Continue Reading

Vino Biologico e normativa europea

Si parlerà di vino biologico domani pomeriggio a Villa Lebrecht, a San Floriano in Valpolicella. L’appuntamento è alle 16 con l’apertura di un convegno dedicato alla viticoltura biologica alla luce del nuovo regolamento europeo, che a partire dal prossimo agosto consentirà di usare in etichetta la dicitura “Vino Biologico” anziché “Vino prodotto da uve da coltivazione biologica”. Ci pare importante che si inizi a discutere e a confrontarsi su questi temi, che interessano da vicino anche la nostra azienda. Da

Continue Reading

Site Footer

Sliding Sidebar

About Us

About Us

L’azienda Albino Armani vanta una tradizione enologica familiare ultrasecolare. Al 1607 risalgono le prime testimonianze di proprietà di vigneti. Oggi il complesso progetto vitivinicolo è distribuito su tre regioni per un totale di 230 ettari in veneto, Trentino e Friuli. Dal 1962 il nucleo strategico è a Dolcè, nella parte meridionale della Valdadige, valle glaciale caratterizzata da una forte identità. Il forte legame col territorio che rischia di perdere i suoi antichi vitigni, è lo spirito guida del nostro lavoro. Per questo i nostri vini sono grandi descrittori delle terre in cui nascono: bianchi freschi e floreali, frutto di forti escursioni termiche e ventilazione costante e rossi dal carattere originale, freschi ma al contempo complessi.